venerdì 13 maggio 2011

MANNO - MONTE CENERI - BELLINZONA

Venerdì pomeriggio avevo libero,
ho terminato di lavorare alle 11.30,
in quel preciso momento ho deciso
di tornare a casa correndo.

Manno Bellinzona sono ca. 29/30km,
è un percorso che nel 2009 ho fatto
più volte, quando stavo preparando la
Ultra di Davos, 78km e +/- 2'230m.

È meglio farla a partire da Bellinzona,
più salita e meno discesa ripida, ma oggi
avevo deciso di farla in modo contrario.

Sono partito con la cintura e 2 bottiglie di
sali da 3dl l'una, telefonino, 20CHF e l'abbonamento
del treno.

Temperatura subito calda, il percorso si snoda
inizialmente attraverso i comuni di Manno e Taverne,
poi costeggia il cantiere dell'Alp Transit, si arriva
a Bironico si prosegue fino a Rivera e si sale il Monte
Ceneri, da qui inizia la discesa fino a Cadenazzo, poi
si prosegue verso St. Antonino, Camorino, Giubiasco per
arrivare a Bellinzona, dalla parte destra del fiume Ticino.

La prima difficoltà è arrivata a Bironico, per fortuna
ho trovato una fontana e tanta acqua, sono salito fino
al Monte Ceneri arrivando in 1h e 07min.,
ecco una foto panoramica del monte appena citato.
Scatto "rubato" dal web.



La discesa è stata meglio di quanto previsto, a
Cadenazzo le gambe rispondevano bene, il caldo
però stava mietendo la prima vittima, il sottoscritto.

Altra fortuna, a St. Antonino un bel bagno nella
fontana del comune mi ha permesso di proseguire
fino a Giubiasco in modo tranquillo, ma da quel punto
le forze sono venute a mancare, però mancavano solo
4km, ho stretto i denti e sono arrivato in 2h 16min.

Non dovevo fare un lungo, ma mi sono rotto di correre
per solo 60/70minuti, comunque di problemi non ne sono
sorti, quindi tutto bene.

Nel pomeriggio partitella di calcio con mio figlio
Mattia, 20-18 il risultato finale, sotto un sole cocente
e pure fetente.

Per finire auguroni ai runner`s Max ed Alberto per il
trail di domani a Cantalupo Ligure.

10 commenti:

  1. sei proprio un 'animale' da grandi imprese... ;D sicuro non ti piacerebbe una 100k nel deserto?

    RispondiElimina
  2. Bene Chico,
    bellissimo giro panoramico compresi i tuffi nelle fontane. La volontà è sempre ferrea.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Eccome mi interessa una 100km nel deserto, ho famiglia...

    RispondiElimina
  4. Caro Giuseppe, senza i tuffi nella fontana non sarei arrivato...

    RispondiElimina
  5. Di sicuro saranno contenti i verdi;-)

    RispondiElimina
  6. Caro Giuliano, altro che libera l'auto...

    RispondiElimina
  7. I lungi non hanno prezzo !...(;)....

    RispondiElimina
  8. Grande Chico, ottimo giro e ottimo suggerimento!
    La "bella" zona accanto al cantiere l'Alptransit me la ricordo bene: lì ho fatto un "lungo" di preparazione mia prima mezza maratona, nel 2009. ;-)

    RispondiElimina
  9. Caro Andrea, il percorso migliore
    è a partire da Bellinzona.
    Prossimamente la farò attraverso
    la strada romana che scende fino
    a Quartino.

    RispondiElimina