domenica 26 settembre 2010

StraLugano 2010

PB in 1h 56min. e 34sec.
Media 3min. e 53sec. al KM
Tredicesimo assoluto.
Quarto di categoria.

A domani il resoconto in dettaglio.

Ciao.

15 commenti:

  1. ah però!
    Stai meglio di quel che pensavi!
    ..complimenti!

    RispondiElimina
  2. alla grande...
    complimenti :)

    alessio

    RispondiElimina
  3. Complimenti Chico, ti ho già visto "in altissimo" su Datasport! Eccezionale! :) Io ho fatto 2h 24min, essendo la prima volta sono contento. Paesaggio davvero fantastico (soprattutto nella prima metà): allevia la fatica e ed un piacere per gli occhi.

    Buona serata
    Andrea

    RispondiElimina
  4. Hai condotto una gara con il sale in zucca !!!

    Ancora complimenti !

    Ciaooo !

    RispondiElimina
  5. Per Albe, è andata meglio del previsto, grazie.
    Per Kaiale, grazie.
    Per Andrea, peccato che non ci siamo conosciuti, bravissimo.
    Per Diego, grazie per avermi fatto da "locomotiva" negli ultimi km.

    RispondiElimina
  6. te l'avevo detto che avresti fatto meglio del previsto! congratulazioni!!!

    RispondiElimina
  7. Ti ha fregato il podio Gaetano Civiello.....ha preso 12 anni di squalifica per doping !!!.....non ho parole.....

    RispondiElimina
  8. Grazie Andreadicorsa, la gara è stata regolare
    dal primo fino al trentesimo km.

    Caro Diego, già il fatto che ho perso il podio per 13 secondi un poco mi rode, non so se stai scherzando su Gaetano, ma se fosse vero......
    (sto imprecando), comunque grazie ancora per l'aiuto.

    RispondiElimina
  9. Approfitto di questo spazio per porre una domanda fuori tema (mi scuso): essendo un podista mooooolto amatoriale, utilizzo un solo paio di scarpe, le Asics nimbus gel. Alcuni amici mi hanno caldamente consigliato di alternarne due. Voi che mi dite? Visto che vado spesso per boschi e colline, pensavo di acquistare le Salomon XT Wings s-lab...

    RispondiElimina
  10. Caro Diego mi hai messo una pulce nell'orecchio, guarda che cosa ho trovato nel web:
    Squalifica record per il ciclista-podista Gaetano Civiello. Il Tribunale Nazionale Antidoping, presieduto da Francesco Plotino, ha inflitto 12 anni di stop all’atleta amatoriale da dieci anni nel mirino della procura del Coni, che già nel 2000 lo aveva convocato sulla base di un’indagine della procura di Padova.

    Civiello a quei tempi non era più tesserato e non fu perseguibile sul piano sportivo. Due anni fa il passaggio alla Fidal. Il provvedimento sportivo ora è scattato alla luce dell’inchiesta della procura di Trento per possesso e cessione di sostanze dopanti: visti gli artt. 2.2, 2.6 e 2.8 del Codice Wada, rilevati gli illeciti commessi, Civiello viene squalificato fino al 19 aprile 2022.

    Corro per me, corro per il piacere, corro per passione, corro per il piacere di trovare gente come te, che in caso di bisogno ti dà una mano, ma se il podismo è questo mi allontano subito dalle corse.

    Ciao.

    RispondiElimina
  11. Caro Andrea, per le scarpe ti consiglio
    le Salomon Speedcross II, sono leggere e con un buon grip, naturalmente non per un trail.

    Ciao.

    RispondiElimina
  12. Caro Chico, che squallore il fatto che gente del genere rovini una gara come quella di domenica! Ho letto anch'io diversi commenti disgustati sul blog della Stralugano. Grazie per il consiglio, e a presto!

    RispondiElimina
  13. Chico complimenti....x quanto riguarda il caso "Civiello" non ho parole: Vergognoso!

    Roberta

    RispondiElimina
  14. guarda su podisti.net e saprai tutto sul farabutto di civiello! ciò che dice diego riguardo la squalifica è verissimo!
    e' stradopato!!!!

    RispondiElimina
  15. Caro Andreadicorsa, la questione sta scuscitando l'interesse di alcuni blog, anche dell'organizzazione della StraLugano.
    Per Roberta, ti ringrazio, ma la giustizia trionferà, eh eh eh...

    RispondiElimina